Contattami

E’ un piacere ricevere molte interessanti email, inviti e ovviamente possibili contatti di attività lavorative. Gradirei invece non ricevere offerte commerciali e quanto non sia in linea con le mie attività professionali di giornalista, ecoblogger, social media specialist e/o legate alla sostenibilità ambientale.

Considerate però le centinaia di mail inutili e spesso fuori luogo che ricevo, vi specifico un altro paio di cose sul mio blog.

Il mio blog non pubblica informazioni che non siano connesse a me che raccontano i miei pensieri che voglio condividere con l’etere, le mie esperienze (personali e lavorative) e via dicendo. E’ un diario personale, non un portale di informazione (né un raccoglitore di article marketing). Quindi non verranno pubblicate “gentili richieste di diffusione di comunicati stampa”, né promozioni ad attività altrui, né guest post sul mio blog per il semplice fatto che, non lavorando ai progetti indicati, non ne posso controllare la corrispondenza a quanto viene raccontato. Se invece la proposta di “guest post” riguarda un mio contenuto su un vostro portale, trattasi di lavoro giornalistico. Parliamone per definire un piano editoriale, preventivo incluso. PS: unica eccezione. Se mi si propone uno “scambio visibilità”, ci sto! Purché mi si dimostri che sono la donna invisibile.

Inoltre il fatto che abbia riportato qui opinioni e pareri su alcuni prodotti e servizi (ehi, è un blog!) non ne fa un sito di recensioni.

Ciò non toglie che le leggerò con piacere, ma non chiedete pubblicazioni, perché verranno respinte. Inoltre vi suggerisco di leggere chi sono, così da poter essere certi di non fare gaffe 🙂

Personalmente cerco comunque di dare il mio contributo (e presenza) ad iniziative che mi appassionano, compatibilmente con la mia recente vita da Ecomamma (capirete…)

Grazie! La mia mail è: letiziapalmisano [at] gmail.com I contatti dei social invece appaiono in alto a destra

Last Updated on

Letizia Palmisano

giornalista ambientale social media manager

Twitter

Il 5 x 1000 a Legambiente

Seguimi su Facebook

Seguimi su Pinterest