Il 5×1000 a chi difende il Pianeta (e i suoi abitanti). Quest’anno l’ho destinato a Greenpeace

greenpeace5x1000
L’unica parte della dichiarazione dei redditi che mi piace compilare riguarda l’8×1000 alla chiesa Valdese, il 2×1000 appena introdotto e poi il 5×1000 su cui ogni volta non so veramente come regolarmi per le tante realtà che si possono e si dovrebbero sostenere. Nel mio piccolo cerco durante l’anno di destinare le risorse a quelle onlus ed associazioni di cui sposo di più l’operato. Con Legambiente ho la tessera (ad esempio) di socia, con altre realizzo qualche donazione quando posso. E poi c’è il 5×1000.

Una delle sezioni territoriali di Greenpeace Roma è vicino casa mia e sono vari i ragazzi che conosco che ne fanno parte. La mia stima per loro – e per le campagne nazionali e mondiali – mi ha fatto scegliere di destinare il 5×1000 a Greenpeace.

Parlare di soldi non è mai elegante? Beh, si sa… son un po’ romana verace in questo e come si dice qui… pane al pane, vino al vino!


 

Last Updated on

Letizia Palmisano Giornalista Ambientale

La sostenibilità non è solamente nel saper fare, ma anche nel far sapere. Letizia Ecoblogger e giornalista ambientale