Riduci, riusa, ricicla gli imballaggi e partecipa alla #SERR2016

serr-2016La settimana europea per la riduzione dei rifiuti (SERR) 2016 si avvicina e sarà dedicata alla riduzione degli imballaggi. Quest’anno si terrà dal 19 al 27 novembre. Chiunque può partecipare. Cittadini, associazioni, realtà in qualsiasi forma giuridica. Fino al 9 novembre 2016 alle ore 23:59, attraverso il  sito www.ewwr.eu  è ancora possibile registrare la propria azione e continuare a far arrivare prima l’Italia nello speciale primato del Paese più attivo durante la campagna. e registrando la propria azione.

È un evento a cui tengo particolarmente, per questo, ho con piacere accettato di fare la mia piccolissima parte contribuendo a dare visibilità all’appuntamento (questo blog è mediapartner).

riduzione-rifiuti-infografica-serr-2016Ogni anno la SERR ha un tema specifico. Quello 2016 è: “La riduzione dell’impatto ambientale degli imballaggi

Perché è importante ridurre l’impatto ambientale degli imballaggi?

I rifiuti da imballaggio sono un problema rilevante nei nostri modelli di consumo attuali, specialmente quando non correttamente separati e riciclati. Tuttavia, ridurre l’impatto ambientale dei rifiuti da imballaggio non sempre richiede così tanti sforzi e ognuno di noi può dare il proprio contributo (ci ricordano dalla SERR!).

Cosa sono gli imballaggi?

Gli imballaggi sono qualsiasi materiale usato per contenere, proteggere, maneggiare, consegnare e presentare i prodotti. Hanno molti vantaggi, ma nell’Unione Europea attualmente utilizziamo una quantità eccessiva di imballaggi: ognuno di noi infatti produce in media 156,92 kg di rifiuti da imballaggio all’anno! Per mettere in evidenza questo tema e incoraggiare gli Action Developer della SERR ad implementare azioni su questo argomento, sono stati sviluppati una serie di strumenti:

Schede tematiche diffuse dalla SERR2016

Questo insieme di schede tematiche, che fornisce informazioni generali e consigli per svolgere attività di sensibilizzazione sui rifiuti da imballaggio, ha lo scopo di aiutarti ad organizzare le tue azioni SERR.

  • Bicchieri riutilizzabili
  • Riusa gli imballaggi
  • Il Water Bar
  • Il Diario dei Rifiuti da Imballaggio
  • Il pranzo a zero rifiuti

Per saperne di più a riguardo cliccate su ewwr, il portale europeo ufficiale della SERR.

Se volete partecipare sappiate che nel creare la propria azione ci si potrà sbizzarrire: un elenco di schede informative (factsheet) sul tema della SERR 2016 è già disponibile qui e online sul sito europeo della SERR. Ovviamente si tratta di una serie di esempi… lasciati ispirare!

E se invece hai già una tua idea… registrala alla SERR 2016!

Hai bisogno di un aiuto per compilare la scheda di registrazione on-line sul sito www.ewwr.eu ?
Consulta la guida!

Hai qualche domanda sulla SERR 2016?
Leggi leFAQ!
Ancora qualche dubbio?
Scrivi a [email protected]!

Letizia Palmisano Giornalista Ambientale

La sostenibilità non è solamente nel saper fare, ma anche nel far sapere. Letizia Ecoblogger e giornalista ambientale